Instagram vs TiKTok: in arrivo c’è Reels

da Andy Banfi

In atto c’è una vera e propria guerra Instagram vs TikTok, a suon di features per accaparrarsi il maggior numero di utenti, sai già cosa sta accadendo nel mondo dei social tra Facebook e la piattaforma musicale cinese?

Sono i due social del momento, contano milioni di utenti in tutto il mondo, e si stanno sfidando per attrarre e mantenere il proprio pubblico connesso il più possibile: parlo di Instagram e TikTok, i due social che basano la loro fortuna sulle immagini. 

Se mi segui sai già che utilizzo Instagram per passione e per lavoro, ma TikTok è una piattaforma che sta conquistando milioni di utenti e non può essere trascurata. 

Nemmeno per Facebook sta passando inosservata. Infatti è notizia di questi giorni l’uscita di Reels, una feature che mette a disposizione degli utenti opzioni simili a quelle di TikTok.

In questo articolo ti spiego le caratteristiche di Reels e di TikTok e perchè dovresti inserirli nel tuo piano editoriale. 

Instagram vs TikTok: loghi dei due social che si scontrano nella battaglia a suon di features.

Reels, la nuova feature per le Instagram Stories

È uscita da pochi giorni la notizia che in casa Facebook, si stanno testando nuove features per contrastare l’ascesa di TikTok.  

Zuckerberg infatti ha rilasciato una nuova funzionalità per le Instagram Stories, la possibilità di creare brevi video a cui aggiungere un sottofondo musicale. 

Si chiama Reels e copia alcune delle caratteristiche che hanno reso celebre la piattaforma cinese. 

Il paese scelto per testare Reels è il Brasile, in cui la features è stata rilasciata da diversi giorni. La scelta del paese sudamericano non è stata casuale: in Brasile Instagram è molto popolare, mentre TikTok non è ancora molto diffuso.  In una condizione del genere è difficile che gli utenti possano paragonare i due Social e Reels può essere introdotto senza concorrenza.

Se Instagram sta correndo ai ripari contro questo nuovo social, sicuramente dovresti conoscerlo anche tu e cercare di sfruttarne le potenzialità! Se lavori sui social non puoi farti trovare impreparato, continua a leggere l’articolo per saperne di più su TikTok. Io sto cominciando a testarlo, presto ti racconterò la mia esperienza su questa piattaforma.

Anzi, inizia a seguirmi anche lì e scopriamo insieme tutte le features di questo nuovissimo social network. Trovi il mio profilo cliccando QUI.

Se vuoi aumentare le visualizzazioni delle tue storie, non perderti il mio articolo  “Aumentare Le Visualizzazioni Alle Stories: La Tecnica Per Raddoppiarle Subito”, troverai subito i miei consigli pratici per aumentare le tue views.

Instagram vs TiKTok: in arrivo c’è Reels, la nuova feature per le instagram stories

TikTok, l’app che sta spopolando in tutto il mondo

Considerata la app dei giovanissimi, TikTok conta già 800 milioni di utenti in tutto il mondo. Nel 2018 è stata scaricata da quasi 46 milioni di persone, facendo il record dei download. In Italia gli utenti attivi sono circa 2,5 milioni.

Il formato è quello video, che l’utente può creare unendo musica e numerosi effetti che la piattaforma mette a disposizione. 

Tramite la app puoi caricare video dai 15 secondi a massimo 60 e modificarli con gli effetti speciali che TikTok mette a disposizione.
La app cinese, ideata da Alex Zhu e Luyu Yang con scopi educativi, inizialmente non ha riscosso il successo sperato. Il formato iniziale è stato quindi sostituito da una piattaforma di musica e video destinata ad un pubblico nuovo ed interessante: gli adolescenti. 

La contesa tra Instagram e TikTok è proprio su questo target, che Instagram sta cercando di riconquistare con Reels. 

Le differenze tra Reels e TikTok, chi vincerà la sfida Instagram vs TikTok?

La piattaforma cinese basa la sua popolarità su alcune caratteristiche che rendono l’utente importante, mettendogli a disposizione strumenti per creare un prodotto unico in poche mosse:

  • un format veloce;
  • la presenza di musica;
  • i moltissimi effetti;
  • numerose opzioni di modifica;
  • l’opzione DUO che permette di registrare video con due dispositivi contemporaneamente e caricarli in simultanea.

Una volta testata, Reels sarà posizionata tra le modalità Super Zoom e Boomerang, dando la possibilità di aggiungere alle storie un sottofondo musicale, una didascalia e di creare dei semplici montaggi video tra scene diverse. 

Con Reels avrai a disposizione un gran numero di basi musicali libere dal copyright, Facebook infatti sta siglando accordi con molte case discografiche per avere la meglio nella partita Instagram vs TikTok.

Per ora una pecca di Reels rispetto a TikTok  sono le opzioni di modifica, molto più numerose nel social cinese. Ovviamente Instagram si sta attrezzando e fa sapere che presto verranno aggiunte nuove funzioni. 

Un’altra differenza sta nel posizionamento dei video. Su TikTok, i video vanno direttamente nella home, mentre le Instagram stories possono essere pubblicate o inviate in privato tramite la messaggistica interna. 

Se decidi di condividere le tue storie create con Reels pubblicamente, potresti finire in Top Reels, la nuova sezione di Esplora dedicata a questo format.

Ti riassumo le caratteristiche di Reels rispetto a TikTok:

  • È disponibile nella messaggistica istantanea;
  • Mette a disposizione moltissima musica senza il rischio di violare le norme sul copyright;
  • Possibilità di finire tra i Top Reels in Esplora;
  • I video pubblicati non si posizionano nella home, ma vanno nelle storie.

Quindi occhio a questa nuova features! Ti consiglio di sfruttarla appena sarà disponibile per far finire i tuo video tra i Top Reels e aumentare velocemente i tuoi followers! Instagram infatti premia i creators che utilizzano filtri e features dando maggiore visibilità. 

Se vuoi scoprire come aumentare le visualizzazioni applicando i filtri di Instagram, ti consiglio di leggere con attenzione “Vuoi Aumentare le Interazioni su Instagram? Applica i Suoi Filtri!”.

Sono sicuro che quando Reels sarà disponibile anche da noi, vorrai salvare le tue Instagram stories per rivedere i tuoi piccoli capolavori. Per imparare a salvare le tue storie ti consiglio di leggere “Come salvare le storie di Instagram”.

Grazie per aver letto il mio articolo! Ti terrò aggiornato su Instagram e ti farò sapere non appena sarà disponibile anche in Italia questa nuova feature.

A presto!

Andy Banfi

P.S. Segui il mio profilo Instagram per scoprire tutte le mie avventure in giro per il mondo e rimanere sempre aggiornato sulle ultime news. Qui trovi il mio ultimo post👇

Ti potrebbe interessare

Questo sito usa Cookies per migliorare l'esperienza d'uso. Se sei d'accordo, continua a leggere cliccando su "Accetta". ACCETTA Privacy Policy

Privacy & Cookies Policy