feed-instagram

I segreti per avere un Feed Instagram di successo

da Andy Banfi

Da quando ho iniziato la mia avventura di Digital Creator, in molti mi chiedono come faccia ad avere un profilo Instagram così seguito e quali siano i segreti per un Feed Instagram di successo.

Oggi voglio darti alcuni consigli da seguire per creare un profilo Instagram con un feed armonico e di successo.

Il feed di Instagram

Innanzitutto definiamo il feed! 

Lo stesso centro assistenza del social network fotografico più diffuso al mondo, definisce il feed di Instagram un luogo virtuale in cui condividere contenuti e creare connessioni con le persone, scegliendo gli argomenti che ti interessano.

Il feed di instagram quindi non è solo la galleria fotografica che si apre cercando il tuo profilo, ma rappresenta la parte di te che scegli di mostrare. E, se vuoi che questo diventi un lavoro,  devi farlo bene e con molta cura!

Scegli un tema e sii coerente!

Il primo consiglio che sento di darti è di scegliere un tema per il tuo feed Instagram ed essere coerente, sempre! 

Non ti nego che quando ho iniziato a muovere i primi passi su Instagram avevo qualche difficoltà. Poi ho iniziato a focalizzarmi e il mio progetto di Travel & Lifestyle ha iniziato a decollare. 

Mi sono reso conto che la spontaneità mi aiutava ad arrivare in modo diretto al mio pubblico e alle persone in target. Così ho cominciato a seguire il flusso e ad interagire nella community virtuale di cui facevo parte. 

Pubblica foto belle e curate

Il secondo consiglio che voglio darti è di curare bene le foto.

Non importa che tu sia un fotografo professionista, oggi ci sono moltissimi strumenti a disposizione per migliorare uno scatto. Ma non devi mai lasciare nulla al caso!

Le immagini devono essere accattivanti e pulite in modo che l’utente possa immediatamente esserne rapito. Non distrarlo! Le persone devono rimanere a guardare le tue foto e devono sentirsi parte del tuo mondo. Solo in questo modo riuscirai a farti seguire e a farle interagire sul tuo profilo. E, come sai, l’interazione è alla base dei social network ed è ciò che alimenta e fa crescere il numero di follower del tuo profilo.

Occhio ai colori e alla selezione dei filtri da utilizzare per il tuo feed Instagram

Per quanto riguarda i filtri e la pulizia delle foto, scegline massimo 3 e mantienili in tutto il tuo Feed.

I preset sono dei filtri preimpostati che regolano luminosità, contrasto, saturazione e colore delle foto. Instagram ne mette a disposizione diversi ma, a meno che tu non sia Kim Kardashian che con un semplice Valencia riesce ad avere milioni di like, cerca il tuo filtro su altre app! 

Potresti utilizzare i filtri di Instagram in minima parte, dopo aver utilizzato altre app, solo per aumentare le impression. Sembra infatti che il social dia maggiore visibilità alle foto ritoccate con i filtri nativi. Per saperne di più, ti consiglio di leggere l’articolo del mio blog “Vuoi aumentare le interazioni su Instagram? Applica i suoi filtri!”.

Per scegliere il filtro adatto al tuo feed Instagram puoi utilizzare molte app o tool gratuiti. I migliori tool secondo me sono VSCO filter, Lightroom e Snapseed. Ovviamente se sei un esperto di Photoshop il discorso cambia sul serio! Per i meno esperti c’è anche Canva, con cui modificare le immagini, creare cornici, inserire scritte o grafiche semplici. Io, ad esempio, lo utilizzo per mettere il titolo sulle copertine dei miei filmati.

Per il mio profilo, sto utilizzando un filtro personalizzato che ora mi piace molto. Chissà che in futuro non cambi! 

Per avere un’idea di come funzionano i preset, puoi provare a scaricare i filtri gratuiti dalle app che ti ho consigliato e inserirli nella ricerca di Pinterest. Il social ti mostrerà delle foto realizzate con quei filtri e potrai capire quale sia quello giusto per il tuo tema.

Se vuoi sapere come installare i preset di lightroom per Instagram, potrebbe esserti d’aiuto questo articolo qui: “Come installare i presets lightroom per Instagram”.

Non cambiare continuamente i filtri per le foto

Quando inserisci un nuovo filtro ti consiglio di mantenerlo per almeno 9 foto, in modo che l’utente percepisca il passaggio da un filtro all’altro. Potresti alternare i filtri ogni tre foto, o variarli a seconda degli argomenti che stai postando. L’importante è che il feed Instagram sia sempre armonico. 

Se non hai le idee molto chiare, non utilizzare filtri troppo colorati. Ci sono persone che sul colore hanno creato un vero e proprio mood, ma ci vuole esperienza.

Per curiosità puoi dare un’occhiata al profilo della famosa influencer italiana Diana De Lorenzi, che ha colorato tutto di rosa.

Sperimenta il bianco e nero

Sul Feed Instagram, il bianco e nero sono molto d’impatto. Puoi utilizzarli nelle foto o inserendo cornici alle tue immagini.

A me piace piace molto vedere il contrasto bianco e nero soprattutto nelle foto personali, che ritraggono momenti intimi.

Alterna i tuoi contenuti 

Per non creare un feed instagram troppo statico e noioso, alterna selfie a foto che ti colpiscono e che riguardino il tuo il tuo tema. 

Tieni sempre presente il tuo piano editoriale e rispettalo in ogni momento!

Il piano editoriale deve essere alla base del tuo lavoro. Va creato a monte del progetto e stabilito con una cadenza settimanale o mensile. In questo modo riuscirai a essere coerente con il tuo tema e difficilmente caricherai sul tuo Feed immagini inappropriate.

Ricapitolando, ecco tutti segreti per un feed Instagram di successo:

  • Scegli con cura il tuo tema e tienilo sempre a mente;
  • Seleziona le foto da pubblicare;
  • Applica i filtri giusti;
  • Non variare i filtri troppo spesso;
  • Spazia con i contenuti senza tradire il tema iniziale: ogni cosa ha molte sfaccettature;
  • Sperimenta;
  • Personalizza e mettici carattere. Devi trasmettere emozioni e valore, non risparmiarti!

Ti ringrazio per aver letto il mio articolo. Spero ti sia piaciuto!

Se vuoi seguirmi su Instagram, il mio profilo è andybanfi.

Alla prossima,

Andy

P.S. Ecco qui un esempio di ciò che ti ho spiegato poco più su. Dai un’occhiata alla mia galleria e inizia a seguirmi anche su Instagram per non perdere nessun aggiornamento 👇

Ti potrebbe interessare

Questo sito usa Cookies per migliorare l'esperienza d'uso. Se sei d'accordo, continua a leggere cliccando su "Accetta". ACCETTA Privacy Policy

Privacy & Cookies Policy