5 motivi perché il tuo Instagram non cresce - AndyBanfi.com

Instagram: 5 Motivi Per Cui Non Stai Crescendo

da AndyBanfi

Instagram è sicuramente uno dei social attualmente più apprezzato dalle persone e, di conseguenza, più utilizzato da imprenditori, aziende e influencer. Questo lo rende uno dei social più importanti del momento per creare contatti lavorativi e duraturi.

Se il tuo obiettivo è proprio quello di portare il tuo profilo su alti livelli, devi sapere che crescere su instagram può risultare molto complicato e frustrante se non sai come fare. Scommetto che molte volte ti sei chiesto “Perché non sto crescendo con il mio account Instagram?”.

La risposta è che tu sei l’artefice del tuo profilo. Frase fatta? Forse, ma è la verità. Per questo motivo ho deciso di svelarti i 5 motivi principali per cui non stai crescendo su Instagram e i relativi consigli per non sbagliare più.

Per chi non mi conoscesse sono Andy Banfi. Nella vita mi occupo di marketing e digital advertising e da qualche anno la mia passione per i social e la fotografia mi ha portato a creare e sviluppare il mio profilo personale @andybanfi in primis e centinaia di altri profili brand.

Da queste attività nasce la mia competenza nel settore Instagram e Instagram Advertising che grazie a questa sezione del blog voglio condividere con te.

Ma torniamo a noi! Sono qui per svelarti in questo articolo, i 5 motivi principali per i quali non stai crescendo come vorresti su Instagram! Bene, cominciamo subito!

👉🏼 STAI PUBBLICANDO CONTENUTI NON PERTINENTI

Se non posti contenuti rilevanti per il tuo pubblico o argomenti che i tuo followers percepiscono come di valore, ovviamente non saranno neanche invogliati a seguirti. 

Quindi il primo consiglio importantissimo è quello di impegnarti per creare dei contenuti interessanti e stimolanti. Fai questo esercizio: mettiti nei panni dei tuo followers e pensa a quello che ti piacerebbe vedere quando guardi il tuo account.

A volte infatti, è facile dare importanza ad altre cose come i numeri, i like, ecc, tralasciando la cosa più importante: il tuo pubblico.

👉🏼 NON STAI DANDO NIENTE IN CAMBIO

Sicuramente sarà molto più complicato ottenere nuovi followers, likes e commenti se non fai nulla per ottenerli.

Il mio secondo consiglio quindi è quello di commentare e mettere likes ai post altrui che sono di tuo interesse e diventare a tua volta loro fan.

Questo, oltre a renderti più visibile agli occhi degli altri, incrementerà vertiginosamente la possibilità che gli altri a loro volta facciano lo stesso con te e che ti notino e inizino a diventare tuoi fan. Se utilizzerai un pò del tuo tempo interagendo con gli altri utenti, sicuramente inizierai velocemente ad ottenere i primi rilevanti risultati.

Attenzione però, non sto parlando del classico Follow/Unfollow. Quella è tutt’altra cosa di cui parleremo prossimamente in un articolo dedicato. Sto parlando di interazioni reali. Segui account che realmente apprezzi e premiali interagendo con loro con like e commenti reali e di valore. Con “di valore” intendo commenti articolati e discorsivi nei quali evidenzi cosa ami di quella foto o di quel video e/o facendo qualche domanda specifica al creatore del contenuto.

La qualità e l’autenticità delle interazioni è sicuramente la parola d’ordine in questo 2019! Tienilo bene a mente!

👉🏼 USI GLI HASHTAG SBAGLIATI

Se stai usando degli hashtag che non sono collegati ai tuoi contenuti o in generale agli argomenti di cui stai parlando nel tuo account, ovviamente non potrai ottenere buoni risultati.

Quindi prima di mettere hashtag a caso, fai una bella ricerca e cerca di capire quali sono quelli più rilevanti per gli argomenti che tratti nel tuo account e assicurati di aggiungerli ai tuoi post. 

Ovviamente puoi anche mettere degli hashtag più specifici, cambiandoli a seconda dell’argomento del post. 
Se sei interessato ad avere anche un pubblico straniero, metti sia hashtag in inglese che in italiano, in modo da avere un bacino di utenti più ampio.

Parleremo in un articolo dedicato degli hashtag ma, ecco, ti volevo lasciare un breve spunto di riflessione con questi consigli veloci da applicare subito!

E’ importante ad esempio che tu vada ad utilizzare hashtag che abbiano due caratteristiche fondamentali:
▶️ Hashtag strettamente correlati al contenuto che pubblichi;
▶️ Hashtag con volumi di ricerca misti: ovvero quelli che vengono chiamati hashtag piccoli, medi e grandi.

Hashtag piccoli sono quelli con ricerche da 5.000 a 20.000. Hashtag medi sono quelli con ricerche da 20.000 a 150.000. Hashtag grandi sono quelli con ricerche da 150.00 a 499.000.

Oltre a questi ci sono gli hashtag virali ma che ti sconsiglio di utilizzare a meno che il tuo account non sia notevolmente grande e tu riceva già moltissime interazioni reali.

Ultima cosa, utilizza sempre un numero di hashtag compreso tra 20 e 26 hashtag. Secondo i miei test questo è il range ideale da utilizzare per quanto riguarda la famosa domanda “Quanti hashtag devo usare?”.

👉🏼 NON TI CONNETTI CON IL TUO PUBBLICO

Se non ti impegni a creare contenuti come storie, post, live, rispondere ai commenti e interagire con i tuoi followers in generale, questi preferiranno seguire un altro account che da loro attenzioni.

Ricorda sempre che dietro ogni account c’è una persona, e che questa ha bisogno di sentirsi considerata da te se desideri che continui a seguirti, commentare e mettere likes.

Quindi il quarto consiglio che ti do è: prenditi cura dei tuoi followers meglio che puoi ed esprimi passione in ciò che fai.

In particolare nelle Instagram Stories vedo moltissimi account riempirle di foto o con video dove fanno vedere un determinato luogo e basta. Devi creare qualcosa di più interattivo e sopratutto inserire anche stories in cui parli e interagisci con i tuoi follower (in caso di account personale).

Non dimenticare di sfruttare anche tutti gli sticker che hai a disposizione come le domande, i quiz ecc. E’ veramente molto importante!

👉🏼 SEI INCOERENTE

Essere incoerente nelle pubblicazioni e nei messaggi che trasmetti al tuo pubblico non ti porterà a nulla. Infatti se i tuoi followers non capiscono di cosa tratta il tuo account devi rivedere meglio ciò che posti.

Cerca di essere il più chiaro possibile su ciò di cui parli e posta solo contenuti relativi alla tua nicchia, in questo modo tutti capiranno che sei un esperto del settore e inizieranno a fidarsi di ciò che dici.

Se crei un rapporto di fiducia con i tuoi fans, otterrai molti più risultati. Sembra un concetto molto semplice ma in realtà è molto complesso e anche questo come gli altri punti verrà trattato nel dettaglio in un articolo a se.

La cosa importante che ti voglio trasmettere subito però è proprio il concetto di “iper nicchia”, ovvero impostare il tuo account in modo che tratti e sia focalizzato su un particolare argomento specifico tralasciando tutto il resto! Non è affatto semplice ed è un processo lungo e tortuoso che io per primo sto ancora affrontando sul mio account personale @andybanfi.

Quindi cosa aspetti? Metti in pratica i miei 5 consigli il prima possibile e inizia a crescere su instagram con serietà e professionalità.

Se hai qualche altro consiglio da poter dare in base alla tua esperienza o qualche domanda che vorresti farmi puoi lasciare un commento qui sotto o scrivermi un direct sul mio profilo instagram: ti basta cliccare sulla foto qui sotto per arrivarci subito!

A presto! 
Un’abbraccio,  Andy.

Ti potrebbe interessare

Questo sito usa Cookies per migliorare l'esperienza d'uso. Se sei d'accordo, continua a leggere cliccando su "Accetta". ACCETTA Privacy Policy

Privacy & Cookies Policy